endodonzia

patologie delle gengive

endodonzia retrogada

L’ endodonzia si occupa delle patologie della polpa, il cosiddetto nervo dei denti, e degli effetti che tali patologie possono avere sullo stato di salute dei denti.


Il trattamento endodontico consiste nella rimozione del tessuto pulpare (a livello della corona e delle radici) e nella sua sostituzione con un’otturazione permanente.

È un intervento indolore, grazie all’anestesia locale, che può richiedere più di una seduta.

Share by: